Blog: http://Mari.ilcannocchiale.it

U 2? Me too!

Uscita da lavoro, ieri, me la sono presa con mooolta calma. Sono passata in farmacia, in posta, e sono tornata a casa, stanchissima, pronta per pulire il bagno e fare una bella ceretta.
Il tempo di entrare in casa, mettere il telefono a caricare e fare la pipì che lui squilla! Rispondo ed era una certa coinquilina di una certa ragazza che conosco e che mi fa: "Ciao! Io sono appena tornata da lavoro, non ti è arrivato il mio sms?" ed io: "No! Mi dispiace...perchè?" lei:"Beh, vuoi venire al concerto degli U2? Io prendo il motorino, in 15 min sono li e cerco qualche biglietto..." Alle 20 e 55 sono entrata, dopo 17 anni, di nuovo a San Siro. Uno sputo di stadio, praticamente vedevo in faccia quelli della curva opposta! (Abituata all'olimpico...)
Alle 21 loro entrano...un concerto bellissimo, favoloso, coinvolgente e trascinante! Ascoltare "Where the streets have no name", "One" e "Electrical Storm" dal vivo è stata un'esperienza bellissima, che sono contenta di non aver perso e che si aggiunge alle tante altre stupende sensazioni che ogni concerto che ho visto mi ha dato.
Ho fatto proprio bene ad andare...

Pubblicato il 9/7/2009 alle 16.50 nella rubrica Rolling Mari.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web